La Parte esterna dell'ipogeo
Booking.com

L’Ipogeo di Piazza Duomo e l’ipogeo più importante di Ortigia, a cui si accede da una piccola apertura posta lungo il muro del giardino del Palazzo Arcivescovile. Il percorso è stato riscoperto nel 1869 durante i lavori nell’area della piazza compresa tra il Palazzo Arcivescovile e la Chiesa di Santa Lucia alla Badia.

L’Ipogeo è composto da una lunga galleria principale, che congiunge Piazza Duomo con la Marina, e da una serie di gallerie minori, una delle quali si unisce alla grande cisterna del Palazzo Arcivescovile fatta costruire dal vescovo Paolo Faraone (1619-1629).

La galleria interna dell’ipogeo

L’ultima fase di trasformazione di questo ipogeo risale alla seconda guerra mondiale quando fu ampliato per essere utilizzato come rifugio antiaereo. Il Comitato Cittadino dell’U.M.P.A. (Unione militare protezione antiaerea) predispose i punti di raccolta per la popolazione civile in caso di attacco. Per l’occasione, nell’imminenza della guerra, vennero utilizzate numerose squadre di scavatori con il compito di ampliare il tracciato già segnato dalla preesistenza di un’antica cava, quest’ultima ricordata dalle cronache locali del XVIII secolo come latomia da cui venne asportata la pietra utilizzata per la costruzione della facciata del Duomo. Venne anche scavata una stanza dove custodire in casse di zinco il simulacro argenteo e il tesoro di Santa Lucia, nascosto sin dal dicembre del 1942. Furono predisposti gli accessi per la popolazione nel muro del giardino arcivescovile con un ulteriore entrata alle gallerie nell’antica muraglia della Marina.

Terminata la Guerra, il rifugio antiaereo fu dismesso. L’Ipogeo è stato aperto nel 2006 e, a seguito di un’ulteriore periodo di chiusura, il 16 luglio 2014 è stato riaperto al pubblico con nuove esposizioni curate dal CNR. Il percorso, dedicato alle vittime civili del bombardamento anglo-americano su Siracusa del 19 luglio 1943, permette di vedere le varie trasformazioni del complesso attraverso una serie di pannelli esplicativi con planimetrie tematiche e le immagini d’epoca scattate nel rifugio durante il periodo bellico.

ORARI DI APERTURA E PREZZI PER LE VISITE

Località: Piazza Duomo, 14 – Isola di Ortigia – Siracusa

Contatti.: +39 349 4273064

Biglietto ingresso:  Adulti € 5,00 – Bambini fino a 11 anni ingresso gratuito

Visite guidate incluse nel biglietto di ingresso alle ore 11,00 – 12,00 – 13,00

ORARI DI APERTURA: Tutti i giorni dalle 10,00 alle 20,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here